L’Insubria consegna il premio Giuseppe Tanzi

La cerimonia è in programma lunedì 22 novembre alle 13.30 alla facoltà di economia di via Monte Generoso 71

È in programma lunedì 22 novembre, alle ore 13.30, nell’aula 10 della sede della Facoltà di Economia dell’Università dell’Insubria, via Monte Generoso 71, a Varese, la cerimonia di consegna della Borsa di studio intitolata alla memoria di Giuseppe Tanzi, finanziata da ADAI Federmanager Varese, l’Associazione provinciale dei Dirigenti delle Aziende Industriali, in ricordo dello storico Presidente che amministrò il sodalizio per circa trent’anni.

L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi dell’Insubria, la Confapi di Varese e l’Associazione dei Dirigenti e ha come obiettivo la promozione di progetti di ricerca utili a contribuire al rilancio delle Piccole e Medie imprese della nostra Provincia.

Potevano concorrere al premio di laurea, del valore di 3.000 ero, esclusivamente laureati della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi dell’Insubria con particolari requisiti di merito: una votazione media almeno di 27/30 e una votazione di laurea non inferiore a 100/110 nella laurea triennale o 105/110 alla laurea magistrale; inoltre, rappresentava titolo preferenziale avere elaborato una tesi di laurea magistrale o un relativo progetto sul tema: “Misure e logiche di allineamento della valutazione delle performance del manager e d’impresa nelle PMI” con analisi sul campo riferita alle imprese della provincia di Varese.

Il premio rientra nell’ambito delle diverse attività di collaborazione tra mondo delle imprese e mondo della conoscenza, promosse per soddisfare il bisogno di avere i futuri managers delle imprese concretamente competenti sulle problematiche quotidiane delle Aziende.

Il connubio imprese, classe dirigente, formatori si svilupperà il prossimo anno con un nuovo premio la cui tematica sarà annunciata nel corso dell’evento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore