Maltempo e valanghe, 4 morti

L'incidente più grave è accaduto sul Mortirolo, in Valcamonica. Quattro amici di Treviglio sono stati travolti. Due estratti vivi ma solo uno è riuscito a sopravvivere

Gravi incidenti di montagna oggi nel Nord e nel Centro Italia: bilancio tre escursionisti morti, nel Bresciano, un morto e un ferito grave sull’Appennino Reggiano.
L’incidente di montagna piu’ grave e’ accaduto sul Mortirolo – celebre tappa alpina del Giro D’Italia – in Valcamonica ai confini con la provincia di Sondrio, in Lombardia. Quattro amici di Treviglio, cittadina del bergamasco, stavano salendo – pare battendo anche un fuoripista – con le ciaspole ai piedi, quando sono stati travolti da una slavina che li ha sepolti in un attimo. Tre di loro sono morti. Due erano stati estratti vivi dalla neve dagli uomini del 118 e del Soccorso alpino

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore