Ben sta meglio, e ringrazia via Email

Benjamin, il tredicenne che martedì scorso aveva avuto un malore durante una partita, ora sta meglio. E lo comunica con l'aiuto dell'indirizzo email di una amica speciale

Benjamin, il tredicenne che martedì scorso aveva avuto un infarto durante una partita di basket della Robur et Fides, ora sta meglio. E, grazie a un computer portatile e a una connessione internet ha deciso di comunicarlo, approfittando per ringraziare le decine e decine di nuovi amici su Facebook e i tantissimi messaggi di sostegno che ha ricevuto attraverso il popolare social network.  Il personal computer era quello di Emanuela Crivellaro, presidente de "Il Ponte del Sorriso" e amica da anni della famiglia, che è stata tutto il pomeriggio con lui. E che, in accordo con il ragazzo e i genitori, ha così scritto a quattro mani queste righe:

Vi scrivo in diretta dalla Terapia Intensiva con Benjy che vuole inviare un messaggio a tutti quelli che in questi giorni hanno pensato a lui. Ha potuto collegarsi in facebook ed è rimasto sorpreso dai tantissimi messaggi che ha ricevuto. La sua famiglia vuole ringraziare tutti coloro che hanno dimostrato tanta vicinanza. E’ stato per loro di grande conforto sapere che tanta gente ha pensato al loro coraggioso ragazzo, che sta migliorando ogni giorno.
Questa la dichiarazione che Benjy vorrebbe che venisse pubblicata.

“CIAO A TUTTI SONO BENJY VI RINGRAZIO TUTTI PER ESSERMI STATI VICINO IN QUESTO PERIODO DI DIFFICOLTA’ ORA STO MEGLIO E SPERO DI RINCONTRARVI PRESTO ORA VADO A LEGGERE TUTTI I MESSAGGI CHE MI AVETE INVIATO CHE SONO TANTISSIMI E CI METTERO’ UN BEL PO’. VI RINGRAZIO PER ESSEMI STATI VICINI ANCHE QUELLI CHE NON SONO POTUTI ENTRARE IN TERAPIA INTENSIVA. RINGRAZIO IL MIO ALLENATORE ROMANO E LUCA CHE MI HANNO PRESTATO I PRIMI SOCCORSI IMPORTANTI. A LORO UN ABBRACCIO PARTICOLARE.”


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Gennaio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.