La personale di Bardelli

L'artista "live" al museo Salvini

Nell’ambito del progetto Il viaggio e l’arte, che vede l’ artista Sandro Bardelli impegnato con cinque Mostre personali a partire da maggio fino a fine Settembre 2012 ospitate presso il Museo Salvini di Cocquio Trevisago, il MIdeC Museo Internazionale Design Ceramico a Cerro di Laveno Mombello e presso il Centro Documentale della linea Cadorna di Cassano Valcuvia.
Domenica, 3 Giugno 2012, dalle ore 15:00
Sandro BARDELLI "live" al Museo SALVINI per una Performance di pittura “open air” nell’ ambito della Mostra attualmente ospitata presso il Museo Salvini e dal titolo "SCORCI d’ INSUBRIA" il pubblico avrà la possibilità di vedere ed assistere alla nascita di un’opera ad olio a tema "Il Mulino Salvini", potrà poi conoscere più da vicino l’artista che sarà a disposizione del pubblico per risposnedre a domande, curiosità e per raccontare in diretta la sua pittura

INGRESSO LIBERO
Al termine visita alla Mostra “SCORCI d’INSUBRIA” a cura dell’ artista.
La Mostra “SCORCI d’ INSUBRIA”
sarà inoltre visitabile fino al 24 giugno 2012 nei seguenti orari:
sabato e domenica dalle 15:00 alle 18:00Lunedì / venerdì: su appuntamento per gruppi con visita guidata al Museo, al Mulino e alla Mostra

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Giugno 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.