Occhiuzzi all’Open Day del Club Scherma Varese

Sarà l’Argento Olimpico l’ospite d’onore della giornata organizzata dalla società di scherma per presentare i corsi del 2012/2013. L'appuntamento è per il 15 settembre

Occhiuzzi all'Open Day del Club Scherma Varese Sarà l’Argento Olimpico Diego Occhiuzzi (foto a desra) l’ospite d’onore della giornata organizzata dal Club Scherma Varese per presentare i corsi 2012/2013. La società sportiva con sede alla palestra di Via Rainoldi 9 infatti, ha organizzata un Open Day per far conoscere al pubblico la sua attività e l’appuntamento è per sabato 15 settembre. L’iniziativa è stata presentata questa mattina, alla presenza dell’assessore Maria Ida Piazza, del presidente del Club Scherma Varese Luca Tagliagambe, del maestro Antonio Pagano e con gli atleti Enzo Panelli, Marco Valcarenghi, Hélène Roussel e Chiara Leotta.

«Una disciplina sportiva più che uno sport – dice il Maestro Pagano -,  perché salire in pedana coinvolge tutti gli aspetti della persona, fisici, psichici ed emotivi. La scherma fa crescere i nostri ragazzi, li educa e sviluppa in loro il senso di adeguatezza, di competenza, di autonomia, di evoluzione e di rispetto verso l’avversario e verso se stessi». Un esempio di queste caratteristiche è proprio Occhizzi, il fortissimo sciabolatore italiano, che ai recenti Giochi Olimpici di Londra ha conquistato la medaglia d’argento nella sciabola individuale e quella di bronzo nella sciabola a squadre e che sarà presente durante la giornata varesina. I corsi sono aperti a tutti, giovani e meno giovani. Aperta anche la sezione per atleti diversamente abili (scherma paralimpica). Per informazioni: www.clubschermavarese.it
 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Settembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.