Martina, Pd: “Ambrosoli occasione straordinaria”

Così il segretario regionale del partito democratico: "Bene il patto civico. Lombardia un vero laboratorio di cambiamento"

maurizio martinaDopo lo sciogliemento delle riserve di Umberto Ambrosoli per la sua candidatura alel regionali, in serata è giunta una nota del segretario regionale del Partito democratico Maurizio Martina.
"Da mesi lavoriamo all’idea di un Patto Civico per il cambiamento della Lombardia – dice Maritna – . Un grande progetto di rinnovamento e apertura capace di raccogliere competenze e idee per il futuro della Regione".
"La disponibilità alla candidatura di Umberto Ambrosoli rappresenta un’occasione straordinaria per compiere insieme un enorme passo avanti – continua il segretario del Pd lombardo – . C’è oggi la concreta possibilità di fare della Lombardia un vero laboratorio di cambiamento, senza uomini soli al comando ma con una nuova classe dirigente in grado di farsi squadra aperta e plurale".
"Il PD  – conclude la nota – ha sempre creduto e lavorato a questo scopo e per questa ragione, con tutte le sue forze, a partire della prossime ore è pronto al confronto e alla collaborazione".

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.