Rapinatore identificato, la polizia ringrazia i cittadini

La foto dell'uomo era stata diffusa dagli agenti della cantonale dopo la rapina ai danni di una stazione di servizio avvenuta lo scorso 26 ottobre

La foto del volto del rapinatore, scattata dalle videocamere della stazione di servizio, era stata diffusa dalle forze dell’ordine subito dopo il colpo ai danni della Migrol di Mobio Inferiore. Oggi l’autore della rapina, di cui si conosceva solo l’aspetto fisico ma non l’identità, è stato identificato. Lo comunicano la Polizia cantonale e il Ministero Pubblico. Si tratta di un 31enne straniero per il quale è stato emesso un mandato di cattura e che si trova attualmente all’estero. L’uomo è accusato di aver commesso la rapina ai danni della stazione di servizio lo scorso 26 ottobre. 
La polizia cantonale ha pubblicamente ringraziato anche i cittadini che, dopo la pubblicazione on line delle fotografie del rapinatore, hanno aiutato a rintracciare l’autore del furto.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.