Una “Festa dell’albero” per Mattia

Sabato 1 dicembre la tradizionale manifestazione di Legambiente

La provincia di Varese da questa settimana respira meglio, grazie agli oltre 150 arbusti piantumati negli scorsi giorni nell’ambito della “Festa dell’albero”, la campagna nazionale di Legambiente per la valorizzazione e riqualificazione del verde urbano.
Un’iniziativa che ha coinvolto, da Malnate a Venegono, da Saronno a Tradate, decine di cittadini e centinaia di alunni delle scuole elementari e medie.
Ultimo evento sarà quello di Cantello, dove il circolo ambientalista locale "Olimpio Cocquio" organizzerà sabato 1 Dicembre, in collaborazione e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, la messa a dimora di un albero vicino alla palestra comunale. Un’iniziativa che sarà dedicata alla memoria di Mattia Bianchi, il bambino, residente nel paese, deceduto a gennaio in un incidente sulle nevi svizzere.
L’appuntamento è per le ore 10.00 presso il cortile delle Scuole in Via Medici: oltre agli alunni dell’Istituto Comprensivo di Cantello ed ai bambini della scuola materna paritaria, Legambiente e Comune invitano a partecipare tutti i cittadini.
La manifestazione si concluderà con una castagnata offerta ai presenti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.