Una serata dedicata a chi può aiutare gli altri

Martedì 27 novembre nella sala napoleonica di Villa Ponti (ore 20.45) con lo scopo di avvicinare nuovi volontari alle attività per disabili

volontariato disabilita"AAA Cercansi volontari". "No perditempo". Sono questi due slogan scelti per la serata, organizzata da  nove associazioni di volontariato, in programma martedì 27 novembre nella sala napoleonica di Villa Ponti (ore 20.45).
Una serata aperta a tutti i cittadini che pensano di avere un’ora del proprio tempo, nonostante la frenesia  quotidiana, da dedicare agli altri. Una serata nella quale si potranno ascoltare le testimonianze delle persone che da anni – alcuni da molti lustri – si dedicano ai disabili. Un’opportunità, per chi non ha mai svolto volontariato, per capire che "ogni volta che aiuti qualcuno è una possibilità in più che dài a te stesso".
Ai cittadini che interverranno all’iniziativa, realizzata con i fondi del Bando Volontariato 2012 in collaborazione con il Cesvov, verrà distribuito un pieghevole sul quale potranno apporre una semplice "x", con la quale ci si candiderà per svolgere un periodo di volontariato in uno dei seguenti ambiti: comunicazione, barriere architettoniche, attività motoria e sport per disabili, trasporto disabili, servizi alla persona (diritti, pratiche legali, patronato, ecc.), adattamento e riparazione ausili personali e sportivi, attività amministrative e di segreteria, ma anche altri settori, in base alle proprie competenze e attitudini.
«Desideriamo coinvolgere tutta la città, in una riflessione grazie alle testimonianze e alle immagini dei volontari, sul tema del "dopo di noi" – dicono Daniela Colonna Preti della Polha e Fabrizio Chianelli di Lisdha News -. Fino ad oggi le onlus che a Varese si occupano di disabilità hanno potuto contare sull’energia dei soci fondatori che ora sentono sempre più la necessità di un rinnovamento delle forze in campo».
Ecco perché Polha Varese, continua Daniela Colonna Preti, «ha coinvolto altre otto associazioni in un progetto per la ricerca di nuovi volontari che ha ottenuto il finanziamento della Fondazione Cariplo in occasione del bando Volontariato 2012».
Registi della serata, i volontari delle nove associazioni onlus che si impegnano da molti anni per il benessere e la tutela dei disabili: Polha Varese (Associazione polisportiva dilettantistica per disabili), Lisha News (associazione Il Girasole), Aias (Associazione italiana assistenza spastici ed altri disabili), Uici (Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti), Csv (Ciechi sportivi varesini), Adt (Associazioni donatori del tempo), Anffas (Associazione nazionale famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale), Asa (Associazione sportiva Anffas), Avid (Associazione volontaria assistenza invalidi e disabili).
La serata sarà anche l’occasione per uno speciale festeggiamento. Tre sodalizi raggiungono quest’anno un traguardo speciale: l’Aias compie 50 anni, la Polha 30 e il Lisdha News 20.
La serata sarà l’occasione per festeggiare sodalizio e volontari. L’evento avrà come partner della serata Tele7Laghi e Pallacanestro Varese, sarà allietato dalla musica di Michele Gallo e la Band degli Onesti e sarà presentato dalla giornalista Barbara Zanetti

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.