Pochi utenti, sospeso il Lombardia Express

Era partita come corsa sperimentale nelle tratte fra Varese e Bergamo verso Milano. L’azienda: “Scarsa clientela”. Come avere i rimborsi per chi ha i titoli di viaggio

malpensa expressPochi clienti”, dice l’azienda Trenord per giustificare la sospensione del servizio Lombardia Express Varese – Milano e Bregamo – Milano. Ma anche, a detta dei molti lettori che si sono espressi anche sulle colonne di Varesenews, corse in orari un po’ troppo “morbidi” e costi elevati.
Sono queste le cause che hanno obbligato Trenord, anche in virtù del nuovo corso, con la nomina dell’Ad Legnani a sospendere il servizio partito il 17 settembre scorso. Le corse giornaliere erano in tutto due appunto da Bergamo e Varese per Milano Centrale e ritorno, e la novità sulle rotaie prevedeva un periodo di sperimentazione. 
Il Lombardia Express, infatti, rientra nella tipologia di servizi “a mercato”, che non prevedono l’utilizzo di finanziamenti pubblici per la produzione, ma che sussistono grazie agli introiti di vendita dei titoli di viaggio. Vendite che evidentemente non sono state all’altezza delle aspettative così da precluderne la continuazione.
«Trenord continuerà comunque a studiare offerte – ha dichiarato l’amministratore delegato Luigi Legnani – sulla tipologia del Lombardia Express, tenendo conto dell’esperienza maturata in questi mesi. In questo momento però l’esigenza è di consolidare il sistema, concentrando attenzione e risorse al servizio dei pendolari».
Tutte le persone in possesso di titoli di viaggio (abbonamento, corsa semplice, corda andata/ritorno, carnet 5 viaggi) già acquistati saranno contattate dal servizio clienti per le modalità di rimborso. Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero verde 800 500 005.

Il viaggio fashion

La cronaca del primo viaggio

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.