Rai Cinema lancia i Web Movies

l progetto della Rai permetterà la visione di film inediti sul proprio pc. Un esperimento per far decollare il cinema giovare

Dare largo ai giovani registi. Questo è lo scopo del progetto “Web Movies” di Rai Cinema, che per la prima volta renderà possibile, a partire dal 31 gennaio 2013, la visione di film inediti direttamente dal web.
Un titolo al mese gratis in streaming su Rai Cinema Channel, per dieci sceneggiature che guardano ai generi thriller, gialli psicologici e fantasy.
 
Il progetto nasce nell’ ormai lontano 2010 e si pone come obbiettivo quello di coinvolgere giovani
produzioni e autori italiani, per la realizzazione di film a basso costo destinati al web. Portare i film sulla rete ha anche lo scopo di sostenere la creatività dei giovani e di tastare il mercato cinematografico su una realtà diversa da quella della sala. L’esperimento della Rai serve anche per capire se il web rappresenta un’opzione valida, meno costosa e più semplice, soprattutto per quei film di genere più orientati all’intrattenimento e più vicini ai gusti di chi frequenta abitualmente la rete.
 
Finito il periodo di lancio i film saranno visibili a pagamento su iTunes e in seguito saranno distribuiti in home video. Infine saranno trasmessi su Rai Movie. Il primo titolo visibile online sarà Fairytale’ di Ascanio Malgarini e Christian Bisceglia. A seguire, ogni ultimo del mese, tutti gli altri film del progetto: True Love di Enrico Clerico Nasino, Circuito chiusodi Giorgio Amato, Andare via di Claudio Di Biagio, Aquadro di Stefano Lodovichi, La voce dei cani di Mario Amura, L’ultimo weekend di Domenico Raimondi, Neverlake di Riccardo Paoletti, Happy Days Motel di Francesca Staasch, The President’s Staff di Massimo Morini.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.