Sumirago può crederci ancora

L’Eas Viar Valvole soffre ma piega Bresso al tie break e resta in corsa per i playoff; addio sogni di gloria per Laveno, battuta a Besana. Pro Patria beffata in rimonta, Gallarate cala il tris di vittorie

Giornata particolare per la pallavolo maschile, con Saronno ferma per il turno di riposo: i biancoblu, che torneranno in campo sabato 19 a Cuneo, si sono tenuti in allenamento con un’amichevole contro Segrate (vinta per 3-1) e, visti gli altri risultati della giornata, hanno limitato i danni in classifica. Tutto regolare invece in serie C, dove il risultato più importante è il successo di Sumirago: il 3-2 nello scontro diretto con Bresso permette ai varesini di continuare a sperare nei playoff, ormai lontani invece per Laveno, sconfitta per 3-0 a Besana. Cade al tie break la Pro Patria Busto, dopo essere stata in vantaggio di due set, mentre Gallarate (nella foto) centra la terza vittoria stagionale contro il fanalino di coda Abbiategrasso.

B2 Girone A – Risultati e classifica

C MASCHILE – La volata verso i playoff è iniziata e nel gruppo c’è anche l’Eas Viar Valvole Sumirago: il sofferto 3-2 sul Sopra Group Bresso (22-25, 25-22, 18-25, 25-18, 15-9 i parziali) è il risultato minimo per continuare a sperare. Le cose sembravano mettersi male per i varesini dopo lo scacco subito nel primo set (break decisivo sul 18-23), viste anche le assenze di Gandioli e Ferrario; da lì in poi l’alternanza continua, ma sul 6-8 del tie break arriva il parziale decisivo. A due giornate dalla fine della prima fase del campionato, la squadra di Bonollo ha tre punti di vantaggio sui rivali, che però devono recuperare ben due partite: dando uno sguardo al calendario, la sfida decisiva potrebbe essere quella tra Pro Patria e Bresso, in programma a Busto Arsizio il 24 gennaio. Decisiva anche per la Pro Patria Busto-Lodetex, che si complica un po’ la vita con il 3-2 (16-25, 21-25, 25-23, 27-25, 15-11) subito in rimonta a Concorezzo: ora i bustocchi sono stati raggiunti in classifica dalla stessa Sumirago, anche se hanno a disposizione una partita in più per restare tra le prime quattro.
Battute finali anche per il girone B, dove purtroppo le speranze della Scag Laveno di passare alla fase decisiva per la promozione sono ormai ridotte al lumicino: i lacuali, battuti con un secco 3-0 (25-19, 25-20, 25-19) sul campo della Besanese, sono staccati di 3 punti dal Lipomo, che ha una partita da recuperare e un calendario più agevole. La squadra di Peschechera è stata inoltre scavalcata anche dall’Olympia Buccinasco, vittoriosa a sorpresa sulla capolista Forza e Coraggio, e solo con una combinazione di risultati favorevoli potrà sperare nell’impresa. Chi sicuramente dovrà lottare per la salvezza anche nella seconda parte della stagione è la Pallavolo Gallarate, che nel frattempo si toglie una soddisfazione battendo per 3-0 (25-17, 25-21, 27-25) l’ultima della classe Abbiategrasso. I gallaratesi sono ancora in corsa anche in Coppa Lombardia: nei giorni scorsi è stato reso noto il programma dei sedicesimi di finale, che vedrà in campo la squadra di Noschese sabato 26 gennaio alle 21 contro la Pallavolo Missaglia.
Prima di allora ci sarà comunque un turno di campionato cruciale: sabato 19 gennaio il programma si apre alle 18 con Pro Patria-Bovisio Masciago, seguita alle 18.30 da Abbiategrasso-Laveno e alle 19 da Forza e Coraggio-Gallarate. Il clou alle 20.30 con la sfida tra Sumirago e Oreno.

Girone A – Risultati e classifica
Girone B – Risultati e classifica

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.