Ciclabile rinnovata per Cascina Costa

La strada tra Samarate e la frazione sede tra l'altro degli stabilimenti Agusta sarà modernizzata ed è previsto un investimento anche sulla corsia per le due ruote

Una pista pista ciclabile da rinnovare completamente, ai margini della Vale del Ticino: inizieranno entro il mese di febbraio i lavori per la riqualificazione della via Agusta (strada Samarate-Cascina Costa) e del percorso ciclo pedonale esistente fino alla via Yeovil, in parte già esistente, ormai datato e un po’ maltenuto (foto a destra: un tratto della ciclabile attuale).
L’ opera, finanziata dalla Provincia di Varese, è inserita nel progetto che riguarda le opere di completamento della Variante alla SP 28 – "della Cascina Costa" e prevede la realizzazione di un percorso ciclabile e pedonale in continuità con quello esistente. L’ intervento è compreso in aree soggette a vincolo ambientale per la presenza di aree boscate e del Parco Lombardo della Valle del Ticino; il progetto prevede quindi opere di compensazione e mitigazione ambientale. L’ obiettivo è infatti quello di ridurre l’ occupazione delle opere e di limitare al massimo gli scavi per la bonifica dei terreni.

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 febbraio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore