Cerchi nel grano, questa volta c’è la mano dell’uomo

Dopo il cerchio comparso nel 2011 ecco che ne spunta un altro, sempre nei campi attorno al piccolo centro a sud di Busto Arsizio. Si tratta di un'opera umana molto grande

La geometria dei cerchi è imprecisa ma la formazione questa volta non lascia spazio a dubbi: non è stata la natura a realizzarli, com’era accaduto in altre due occasioni, ma l’uomo. Certamente non gli alieni. A confermarlo è il P.A.R.I. (Paranormal Activity Research Investigation), associazione che si occupa di attività paranormali. Alcuni membri si sono recati nel campo di Bienate lo scorso 7 luglio dove è stato riscontrato il cerchio nel grano ed hanno effettuato una serie di misurazioni per capire quale fosse l’origine di queste formazioni che occupano migliaia di metri quadrati di un campo agricolo attorno al paese. 

Galleria fotografica

Cerchi nel grano a Bienate 4 di 10

Dal blog del progetto S.E.R.P.

Il manufatto si presenta di medio-grande dimensione, con un disegno semplice e poco elaborato, è orientato a 308° Nord, il primo Cerchio ha un diametro di 22 metri con un corridoio lungo 10 metri e largo 2 metri che conduce ad un 2° Cerchio più piccolo, di diametro 10 metri, un secondo corridoio di 4 metri che intercorre tra il 2° e il 3° Cerchio, quest’ultimo con un diametro 5 metri, il terzo ed ultimo corridoio si interrompe dopo 5 metri con una larghezza minore rispetto agli altri due, in questo caso si ferma ad 1 metro. L’altezza degli steli di grano è di 80 cm.
Da quanto si evince dai risultati delle indagini, a nostro giudizio, è evidente che la formazione è stata eseguita da persone e non da “Alieni”. Solitamente vengono fatte per gioco, sfida e dimostrazioni di vario genere. Probabilmente anche per il compiacimento di vedere le proprie fatiche sui giornali e TV locali e/o nazionali. Ovviamente vengono fatti nel cuore della notte e in luoghi poco frequentati. Ne rimane il danneggiamento di una notevole parte del raccolto, dove l’agricoltore non riceverà nessun risarcimento.
Riguardo queste formazioni, tutte le teorie esposte dai Ricercatori del settore, testimonianze raccolte in molti paesi del mondo nel corso degli anni, a cui vengono attribuite risposte di carattere “Ufologico”, non trovano nessun riscontro con il presente Studio, rientrando quest’ultimo nelle spiegazioni razionali ed umane.


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Luglio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Cerchi nel grano a Bienate 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.