Giovedì 17 ottobre la presentazione del nuovo Pgt

Appuntamento in sala Pozzi a San Macario per uno sguardo sul nuovo strumento che sostituisce il Piano Regolatore

Nuovo appuntamento del percorso partecipato per il Piano di Governo di Samarate che propone un incontro pubblico per illustrare la proposta di PGT. L ‘incontro è rivolto alla cittadinanza ed è programmato per giovedì 17 ottobre 2013 a partire dalle ore 21.00 nella Sala Pozzi in Via Gelada a San Macario. Tutti sono invitati a partecipare numerosi. «Uno strumento di strategia del territorio, di programmazione e di governo in cui un percorso conoscitivo pubblico ed una formazione partecipata sono alla base delle future scelte della nuova pianificazione urbanistica per la città», dice Marco Bonacina, assessore al territorio. La giornata di giovedì 17 ottobre si articola in due diversi momenti. Il primo alle ore 17.00, più per gli addetti al settore, è rivolto infatti ai tecnici e professionisti di Samarate per l’illustrazione ed un confronto tecnico sulla normativa urbanistica. Il secondo invece alle ore 21.00 è rivolto a tutta la cittadinanza per l’ illustrazione della proposta di Piano di Governo del Territorio della Città di Samarate. Una fase importante nella formazione del nuovo Pgt, che sostituità il vecchio Piano Regolatore Generale: Samarate è tra i pochi Comuni della Provincia ancora privo dello strumento urbanistico (con Tradate e Varese, sono tre i Comuni sopra i 15mila abitanti).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.