All’Istituto San Carlo visite specialistiche in base al reddito

L'istituto bustocco lancia "Sanità per Tutti", un'iniziativa di solidarietà sociale che prevede visite mediche specialistiche -diagnostiche ad un costo agevolato

L’Istituto Clinico San Carlo, casa di ricovero e cura a ciclo diurno privata di Busto Arsizio, ha inaugurato "Sanità per Tutti", un’importante iniziativa di solidarietà sociale che prevede visite mediche specialistiche – diagnostiche a un costo agevolato, calcolato in base al reddito. In questo periodo d’incertezza e instabilità economica, tanti rinunciano a curarsi, ritardano fino al momento in cui non possono più farne a meno o si rivolgono a prestazioni low cost di dubbia affidabilità. Per le fasce dei più deboli – disoccupati, precari, pensionati e tutti i cittadini meno abbienti – i costi di una visita specialistica sono ormai insostenibili; si aggiungono poi le lunghe liste di attesa diventate dei veri e propri ostacoli.

L’iniziativa dell’Istituto Clinico San Carlo, che da sempre s’impegna a offrire un contributo concreto alla promozione della salute sul territorio, nasce per facilitare l’accesso alle cure e per garantire anche ai cittadini più in difficoltà un’assistenza sanitaria di qualità. Sanità per Tutti prevede visite specialistiche e diagnostiche al costo di 40 euro per le seguenti fasce di reddito: persone con reddito Isee non superiore a 15.000 euro lordi annui; singole persone con reddito che non superi i 23.000 euro lordi annui e nuclei familiari con reddito che non superi i 43.000 euro lordi annui.

Sono tante le specialità coinvolte: angiologia, allergologia, cardiologia, geriatria, dermatologia, endocrinologia, ginecologia, medicina interna, oculistica, ortopedia, gastroenterologia, otorinolaringoiatria, pediatria, psicologia, radiologia (ecografie), reumatologia e urologia. L’equipe di medici è formata da professionisti altamente specializzati che si avvalgono delle più recenti strumentazioni e di una struttura in costante rinnovamento.  Sanità per Tutti garantisce, infatti, gli stessi standard qualitativi che San Carlo assicura da sempre ai suoi pazienti; l’intento è di offrire servizi di pari qualità a condizioni più accessibili e non si tratta di un’iniziativa promozionale ma di un progetto permanente.

Le tariffe ridotte si applicano esclusivamente in base al reddito e per usufruire del servizio è necessario portare la dichiarazione dei redditi o la certificazione ISEE. Le visite si possono effettuare dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30, prenotando al numero:+39 0331 68 50 65. 

L’Istituto Clinico San Carlo è un’organizzazione sanitaria privata che offre risposte efficaci e sicure alle necessità cliniche, funzionali ed estetiche dei propri pazienti grazie a competenze mediche di eccellenza e tecnologie all’avanguardia. San Carlo si impegna a offrire un contributo concreto alla promozione della salute sul territorio e supporta diverse iniziative di solidarietà sociale.
Per informazioni:
Istituto Clinico San Carlo
Dir. Sanitario Dott. F. Carenzi
via Castelfidardo, 19 Busto Arsizio – 21052 (VA)
Tel: +39 0331 68 50 65 Mail: info@sancarloistitutoclinico.it sito web: www.sancarloistitutoclinico.it
Press info: Valerie Zuddas mail: sancarloistitutoclinico@gmail.com

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Novembre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.