Nasce un comitato in difesa dell’ospedale di Cuasso

Vista la poca chiarezza sul futuro, alcuni cittadini si sono mobilitati e hanno coinvolto la comunità di Piambello perchè coinvolga tutti gli attorni in un progetto sanitario di sviluppo

Progetto Sanitario per Ospedale di Cuasso al Monte e Territorio

In difesa dell’ospedale di Cuasso nasce un comitato. L’obiettivo è quello di salvaguardare e promuovere il vasto territorio della Comunità Montana del Piambello, ponendo la problematica dei servizi socio sanitari all’attenzione dei consiglieri regionali. 

Spiegano i promotori: « Il Comitato , superata la fase in cui si esprimono pareri pro o contro l’Ospedale di Cuasso al Monte, ritiene fondamentale porre la questione in senso propositivo sul Progetto Sanitario di Cuasso al Monte e Territorio all’interno della riorganizzazione del servizio sanitario in elaborazione presso la Regione Lombardia.
– Dopo aver più volte sollecitato il sig. Rizzi, Presidente della Commissione Sanità della Regione Lombardia , a presenziare alla nostra iniziativa pubblica che interessa le utenze di tutto il territorio ricompreso nella Comunità Montana del Piambello;
– dopo aver constatato che lo stesso sig.Rizzi, non solo non si è reso disponibile , ma ha continuato ad esternare pareri personali sul futuro dell’Ospedale di Cuasso al Monte
– dopo aver ricevuto assicurazioni da parte dei Consiglieri Regionali Marsico Luca, Macchi Paola, Cattaneo Raffaele, Alfieri Alessandro ;

il comitato, ravvisata le necessità di procedere al più presto con l’organizzazione della tavola rotonda "Progetto Sanitario per Ospedale di Cuasso e Territorio", ha scritto alla dott.ssa Maria Sole De Medio, Presidente della Comunità Montana del Piambello affinchè si faccia promotrice di tale iniziativa per il ruolo istituzionale che le compete. Considerate le festività ormai imminenti, il comitato ritiene si debba procedere alla sua convocazione subito dopo le festività. 
Abbiamo quindi chiesto al Presidente della Comunità Montana del Piambello di avviare contatti diretti con i sopracitati Consiglieri Regionali, l’ASL, l’azienda Ospedaliera Fondazione Macchi, tutti i Sindaci del comprensorio della Comunità Montana e delle forze sociali e sindacali (compresi i medici di base), Il comitato rimane in attesa di una convocazione preliminare ,con la dott.ssa De Medio,per affrontare insieme le possibili problematiche e preparare il tutto per la tavola rotonda. 

Comitato civico per l’Ospedale di Cuasso al Monte: “Progetto Sanitario per Cuasso e territorio"

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Dicembre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.