Treno deragliato, è morto uno dei passeggeri feriti

Si tratta di un uomo di 85 anni del Canton Lucerna. Si è spento all'ospedale dove era ricoverato a seguito dell'incidente ferroviario dello scorso 13 agosto

Non ce l’ha fatta ed è morto questa mattina, uno dei cinque passeggeri feriti gravemente a seguito del deragliamento del treno avvenuto nel canton Grigioni, lo scorso 13 agosto. L’uomo, di 85 anni del cantone di Lucerna, si è spento all’ospedale dove era ricoverato. La notizia è stata diffusa dalla polizia cantonale. 

Il treno su cui viaggiava era stato colpito da una frana tra Thusis e Tiefencastel sulla linea che collega Coira a St. Moritz. La notizia e le foto dell’incidente ferroviario. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 agosto 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore