Baby patente a Sacconago: più di cento i bambini “patentati”

Sono stati un centinaio i bambini che hanno partecipato al gioco organizzato dalla Polizia Locale durante la festa dell’uva per insegnare ai più piccoli le regole della strada

Centodieci i “patentini” consegnati ai bambini che hanno partecipato alla manifestazione “La baby patente”, organizzata dalla Polizia Locale nell’ambito della Festa dell’Uva promossa dall’Associazione Commercianti e Artigiani di Sacconago.
La manifestazione, che si è svolta in piazza San Donato, nella giornata di domenica 7 settembre, ha visto coinvolti i piccoli di età compresa fra i 4 e 6 anni che hanno partecipato con gioia ed entusiasmo.
Durante il pomeriggio, a cui hanno assistito parecchie famiglie, i piccoli partecipanti, dopo aver assistito a brevi e semplici lezioni teoriche tenute dalla Responsabile dell’Ufficio Formazione e Comunicazione, hanno effettuato prove pratiche con baby-bici, baby-moto e baby-auto elettriche, assistiti da due agenti lungo tutto il circuito precedentemente allestito con idonea segnaletica.

Bambini, genitori e nonni hanno accolto con interesse e partecipazione l’iniziativa che ha avuto come obiettivi il far riconoscere il ruolo dell’agente di Polizia Locale (che ancor oggi i piccoli chiamano vigile), sviluppare un atteggiamento positivo e di fiducia con le istituzioni, imparare la segnaletica utile, quale l’uso del marciapiede, delle strisce pedonali e del semaforo e infine educare e promuovere la sicurezza in strada.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.