Una nuova porta per il Nord, DHL apre una base a Malpensa

Tre aerei, collegamenti con Lipsia, Usa e Honk Kong, 70 lavoratori: è il nuovo hub del grande operatore di logistica, si affianca a quello di Orio al Serio.

Un nuovo hub, tre aerei, sei voli giornalieri, 70 dipendenti: è la base di DHL Express a Malpensa, che si affianca a Orio al Serio per gestire la crescente mobilitazione di import e export tra l’Italia e il mondo. Una mossa, quella di Dhl, che raddoppia la propria base al Nord, affiancandosi appunto allo scalo bergamasco (nel 2011 i rumors sul nuovo hub scatenarono preoccupazione in zona Bergamo).

Galleria fotografica

DHL a Malpensa 4 di 19

Un pezzo importante dell’economia di un territorio e anche della sua produzione, considerando che il 60% del traffico aereo è costituito da esportazioni, come ha sottolineato il presidente di Sea Pietro Modiano: «La logistica è oggi una parte integrante della manifattura: non si può più distinguere più la qualità di un prodotto dalle modalità e dai tempi di consegna. Pensiamo alla moda italiana, che raggiunge tutto il mondo». 

Tre sono gli aeromobili basati presso il nuovo hub Dhl di Malpensa, per un totale di 6 movimenti al giorno che servono le seguenti rotte di Import e Export: 2 i voli verso Lipsia, operati con un Boeing 757, 1 il volo verso gli Stati Uniti (via EMA con Embraer) e 1 quello per Hong Kong (rotta bisettimanale il giovedì e la domenica, servita con Boeing 777).
La struttura, che si aggiunge a quella dell’aeroporto di Bergamo Orio al Serio, si trova accanto al Terminal 2 e ha richiesto un investimento di 3,8 milioni di Euro, si estende su una superficie complessiva di mq 11.620 – composta dal magazzino (8.000 metri quadrati), dalle aree di servizio esterne (3.300 metri quadrati) e dagli uffici (320 metri quadrati) – e impiega circa 70 nuovi lavoratori tra diretti e indiretti.

LE IMMAGINI – Il nuovo hub DHL visto "da dentro"

«L’inaugurazione di oggi rappresenta un passo chiave nella strategia di sviluppo di DHL Express Italia», ha commentato Alberto Nobis, Amministratore Delegato di DHL Express Italia. «Il nuovo Hub di Milano Malpensa, insieme a quello di Bergamo, costituisce un potentissimo strumento di supporto al sistema economico italiano al servizio dell’internazionalizzazione delle imprese. Abbiamo scelto l’aeroporto di Malpensa perché riteniamo costituisca un’infrastruttura strategica del sistema di connettività internazionale e intercontinentale del Nord Italia con enormi potenzialità di sviluppo».

«L’aeroporto di Milano Malpensa movimenta il 55% del traffico merci italiano classificandosi primo nel settore cargo in Italia – spiega ancora Pietro Modiano – ed è anche l’aeroporto che nel 2014 ha registrato la più rapida crescita in Europa, rispetto agli scali della sua categoria, con un aumento del traffico merci del 9,1% rispetto all’anno precedente con circa 460.000 tonnellate. Oggi a Malpensa si effettuano oltre 220 voli cargo alla settimana operati delle più importanti compagnie aeree del settore. Siamo perciò molto contenti della scelta di DHL di stabilire qui a Malpensa un nuovo hub che in pochi mesi ha trovato posto nell’ex polo cargo dello scalo appena ristrutturato per rispondere al meglio alle loro esigenze e garantire alla propria clientela i più alti livelli di affidabilità, puntualità e tempestività delle spedizioni».

All’inaugurazione è intervenuto anche il Presidente del Consiglio Regionale (ed ex assessore alle infrastrutture) Raffaele Cattaneo: «Regione Lombardia sarà sempre in primalinea nel sostenere l’aeroporto di Malpensa e non arretrerà di un millimetro nelle politiche di sostegno nei confronti del nostro hub». Cattaneo ha ricordato come progetti prioritari il collegamento ferroviario T1-T2 (già in costruzione), la Pedemontana (primo tratto appena inaugurato) e il terzo binario Rho-Gallarate, oggi al palo dopo la bocciatura del progetto da parte del Tar nel 2012 (qui una panoramica su ferrovie intorno a Malpensa). 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 febbraio 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

DHL a Malpensa 4 di 19

Galleria fotografica

Inaugurazione Dhl a Malpensa 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore