Alterco verbale in Comune, intervengono i carabinieri

Un uomo è entrato nel palazzo comunale in via Verdi chiedendo di incontrare il sindaco, ma è stato fermato dal messo comunale all'ingresso. Ne è nata una lite verbale

Carabinieri

Alterco verbale all’ingresso del Comune di Gallarate. L’episodio questa mattina, martedì 28 aprile, intorno alle 10.30: un uomo è entrato nel palazzo comunale in via Verdi chiedendo di incontrare il sindaco, ma è stato fermato dal messo comunale all’ingresso.

Ne è nata una lite verbale, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Gallarate con due pattuglie.

Sul posto anche il capitano Alessandro Brunetti che con l’aiuto dei suoi uomini ha riportato la calma. Non sono state fatte denunce e l’uomo, smaltita la rabbia, è stato indirizzato ai Servizi Sociali per risolvere le questioni per le quali si è recato in Comune questa mattina.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Aprile 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.