Lorenzo Bovitutti in concerto per i 10 anni di Vivere Crenna

Venerdì sera le musiche di Debussy, Beethoven, Skrjabin, Gershwin, Chopin risuoneranno nel parco pubblico della villa di via Donatello

villa delfina crenna gallarate apertura parco

L’associazione “Vivere Crenna” compie 10 anni e festeggia il suo decimo anniversario con un concerto di musica classica.

Per l’occasione ha invitato Lorenzo Bovitutti, giovane pianista gallaratese, classe 1993, a suonare venerdì 10 luglio alle ore 21.00 nel parco di Villa Delfina, a Crenna di Gallarate (VA), musiche di Debussy, Beethoven, Skrjabin, Gershwin, Chopin.

Bovitutti inizia gli studi nel 2003 con Piera Cagnoni, allieva del grande Carlo Vidusso. Nel 2007 diventa allievo del M° Roberto Plano, entrando nella sua classe di pianoforte presso l’Istituto Pareggiato “G. Puccini” di Gallarate. Nel 2014 studia al Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza e dal 2015 al Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria, ancora sotto la guida di Roberto Plano, dove frequenta il X anno.
Ha ottenuto numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali (Forte dei Marmi, Albenga, Bellagio, ecc.). Nel 2014 è stato invitato ad esibirsi in Argentina, al “Festival Internacionál Iguazú en Concierto”, insieme con il giovanissimo clarinettista di origini peruviane, Terry Limache, attualmente residente a Somma Lombardo, che lo accompagnerà anche nella serata di Villa Delfina.  Si è inoltre esibito per il Lions Club di Arzignano (Vicenza) ed ha tenuto un apprezzato recital nella stagione 2014-2015 del Teatro del Popolo di Gallarate per l’associazione “Musica al Sacro Cuore”.

Con il patrocinio del Comune di Gallarate – Assessorato alla Cultura

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 06 luglio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore