Buon vicinato… anche d’autunno, tra feste e concorso fotografico

Sempre vivace l'attività dell'associazione nata nel villaggio di via Padova. Tra le proposte, anche un concorso fotografico sulla "città che cambia

concorso buon vicinato

Partono le iniziative per l’autunno dell’Associazione di volontariato “Buon vicinato Gallarate”, tra sagre e scatti fotografici.

“La nostra città che cambia” è il concorso fotografico gallaratese che rimarrà aperto dal 20 ottobre fino al 15 novembre. Un concorso dedicato proprio ai luoghi della città nel loro evolversi nel tempo «Sarebbe bello creare un confronto tra presente e passato: sono sguardi che rimangono per sempre nelle immagini» commenta Marco Castoldi segretario dell’associazione. «Scatti rubati alla quotidianità, se vogliamo, che costruiscono la memoria della città di oggi, da affiancare a quella delle città com’era negli anni passati. Non solo il centro storico, ma anche le piazze dei quartieri, le zone verdi e le periferie, che forse sono quelle che hanno subito più cambiamenti». Si possono mandare foto del presente o del passato, fino a un massimo di tre a persona (si inviano a buonvicinato@libero.it.

E gli appuntamenti di festa? Partiamo dalla notte del 31 ottobre, quella di Halloween: la si accoglierà festosamente a Gallarate in via Padova, a partire dalle 20. L’8 novembre l’associazione parteciperà alla festa della Pro Loco di Cavaria nell’area mercato di Cavaria con Premezzo, per la ricorrenza di San Martino.

Infine, anche l’appuntamento all’oratorio di Arnate in via XXII marzo: il 14 novembre dalle 14 alle 15 si festeggerà con la “tombolata Braille“, evento benefico a favore della Unione Ciechi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.