Don Maurizio Cantù si presenta alla sua comunità

Grande festa per la Comunità Pastorale SS Trinità che sabato 10 ottobre darà il benvenuto al nuovo parroco. Diventa il prevosto delle parrocchie di Comerio, Gavirate, Oltrona al Lago e Voltorre.

Don Maurizio Cantù

Tutto pronto a Gavirate per festeggiare l’Ingresso ufficiale di don Maurizio Cantù, nominato da poco come Responsabile della Comunità Pastorale SS Trinità che racchiude le parrocchie di Comerio, Gavirate, Oltrona al Lago e Voltorre.

Don Maurizio è già operativo sul territorio da quest’estate, da luglio ha voluto incontrare i volti e le realtà che comporranno la più ampia macchina organizzativa della Comunità Pastorale in modo da poter lavorare già da subito nella direzione migliore e con l’affiatamento necessario.

Sabato pomeriggio la Comunità sarà in Festa dalle 16 quando don Maurizio si recherà alla Casa di Riposo di Gavirate dove saluterà gli anziani residenti, pregherà con loro e li benedirà.

Alle 17 i bambini e i ragazzi festeggeranno in Oratorio il loro nuovo Parroco e, successivamente, si incammineranno con Lui verso la Chiesa Prepositurale di San Giovanni Evangelista dove alle 17:45 le autorità civili di Gavirate e Comerio accoglieranno e saluteranno don Maurizio.

 Alle 18:00 la S. Messa Solenne presieduta da Mons. Franco Agnesi sancirà ufficialmente l’Ingresso di don Maurizio Cantù come Responsabile della Comunità Pastorale SS Trinità.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.