Nasce la Mv Agusta firmata da Lewis Hamilton

Il campione del mondo di Formula Uno ha contribuito a creare un'edizione limitata della Drugster RR. La felicità di Giovanni Castiglioni: "Una grande notizia"

lewis hamilton pilota formula uno

Un po’ conta l’alleanza in atto tra Varese e Stoccarda, un po’ è determinante la passione del “nostro” per tutti i tipi di motori e per le due ruote di qualità. E così, nelle ultime settimane, è nata un’idea destinata a portare il nome di Mv Agusta sulla bocca di una larga fetta di appassionati: Lewis Hamilton, campione del mondo in carica di Formula Uno e vicinissimo a ripetersi in questa stagione, ha collaborato con la Casa della Schiranna per creare una versione esclusiva di uno dei bolidi made in Varese.

In particolare, Hamilton ha contribuito a creare l’edizione limitata della Dragster RR: una collaborazione totale – dicono dalla sede rossoargento – partita dalla creazione del concept e proseguita fino alla realizzazione del primo prototipo dopo un lavoro a stretto contatto con il team di progettazione con il Centro Ricerche Castiglioni.

La moto firmata dal pilota della Mercedes sarà prodotta – come spesso avviene in casa Mv – in edizione limitata e verrà assemblata a mano dalle maestranze dello stabilimento della Schiranna, per garantire gli standard di massima qualità. Un’operazione che ha reso felice Giovanni Castiglioni, che di Mv Agusta è presidente e amministratore delegato: “Siamo orgogliosi di aver realizzato una moto insieme a Lewis Hamilton. Penso che questa sia una grande notizia per noi e per coloro che nel mondo amano la MV Agusta”.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 15 ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore