Ordigno artigianale esplode nel centro di Mosca

L’episodio è avvenuto vicino al numero 19 di via Pokrovka, a una fermata dell'autobus. Tre i feriti

bomba esplode a mosca

Un ordigno artigianale è esploso a una fermata dell’autobus nel centro di Mosca, ferendo tre donne. Come riporta Lastampa.it, due vittime sono rimaste ferite alle gambe e una terza ha rifiutato di andare in ospedale.

L’episodio è avvenuto vicino al numero 19 di via Pokrovka, a poco più di un chilometro e mezzo dalla piazza rossa. Secondo l’agenzia Ria Novosti, un portavoce della polizia avrebbe riferito che l’ordigno sarebbe stato lanciato in mezzo ad un gruppo di persone in attesa alla fermata. «La polizia sta determinando circostanze e cause dell’esplosione alla fermata del bus su via Pokrovka», ha detto un portavoce della polizia di Mosca, Andrei Galiakberov, citato dalla Tass.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Dicembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.