Primarie, ha vinto Galimberti

Urne chiuse, il popolo del centrosinistra ha scelto il suo candidato sindaco. Elettori in crescita rispetto al 2013, quando il Pd scelse come segretario Matteo Renzi

Le primarie del centrosinistra

Davide Galimberti, 39 anni, avvocato, sposato, due figli, ha vinto le primarie del centrosinistra. Sarà il candidato sindaco della coalizione alle prossime elezioni amministrative della primavera 2016. Il distacco dal secondo, Daniele Marantelli, è di soli 29 voti. Hanno votato quasi 2700 persone.

Galleria fotografica

Primarie 13 dicembre 4 di 9

PARLA GALIMBERTI

Grazie alle 2700 persone che sono andate a votare – ha detto il candidato del centrosinistra – e grazie ai sostenitori che hanno creduto al nostro progetto. A loro va il merito di aver saputo interpretare la richiesta di cambiamento. Un ringraziamento anche ai miei competitor iniziando da Daniele Marantelli che con coraggio ha corso le primarie. Lo stesso anche a Dino De Simone e a Daniele Zanzi che hanno fatto uno straordinario lavoro. Sono stati molto bravi. L’obiettivo di tutti ora è vincere le elezioni con un programma che la faccia rinascere.

Al centro metteremo il fare e la concretezza lasciando da parte la demagogia. Sono pronto alla sfida – continua  – e sono carico grazie anche all’investitura arrivata dal basso. Io voglio allargare la coalizione a tutti i soggetti che vogliono il cambiamento di Varese. Da domani lavorerò avviando contatti per costruire una lista civica che parta dai cittadini. Abbiamo bisogno di persone radicate nel territorio voglio continuare il lavoro di andare nelle case dei varesini.
Grazie anche ai segretari Samuele Astuti e Alessandro Alfieri” conclude Galimberti.

I RISULTATI DEFINITIVI

I numeri finali delle elezioni primarie del centrosinistra a Varese sono questi: 2705 votanti. Davide Galimberti 890 voti. Daniele Marantelli 859 voti. Daniele Zanzi 574 voti. Dino De Simone 361 voti. (Il commento del segretario provinciale Astuti)

RISULTATI
Candidati Voti Percentuale
Galimberti 890 33,2%
Marantelli 859 32,0%
Zanzi 574 21,1%
De Simone 361 13,4%

 

I SEGGI

Fino alla fine è stato un testa a testa tra Marantelli e Galimberti. Dopo 5 seggi, il risultato era 705 a 684 per Marantelli, quando mancava solo il seggio di Varese centro. Zanzi aveva 305 voti, De Simone 249. Infine, il risultato ha premiato Galimberti, proprio grazie alla vittoria netta nel seggio di via Cavour.

RISULTATI
Seggio e zona Galimberti Marantelli Zanzi De Simone
1-Varese Centro 205 154 169 114
2-Giubiano 169 171 54 55
3-Belforte 86 126 39 43
4-Valle Olona 82 82 11 17
5-Bobbiateo 163 121 98 37
6-Masnago 184 203 203 97

 

Urne chiuse alle 20 nei 6 seggi che il centrosinistra ha allestito a Varese, per scegliere il candidato sindaco alle prossime elezioni comunali della primavera 2016. Scrutatori al lavoro. Alle primarie del 2013, a Varese città, votarono 2594 persone ma si trattava della competizione per eleggere il nuovo segretario del Pd (vinse Matteo Renzi). Il traino era dunque nazionale.

Nel 2012 le Primarie servirono invece per indicare il candidato Premier della coalizione Italia Bene comune e vinse Pierluigi Bersani. In quel caso in città votarono 4560 persone circa, ma si trattò della prima competizione nazionale davvero aperta a ogni risultato, fu infatti la prima volta che Matteo Renzi sfidò gli allora vertici del suo partito.

Potete seguire che cosa sia accaduto nella campagna elettorale di Varese nel nostro speciale

LO SPECIALE PRIMARIE

Potete seguire il racconto della giornata nel nostro live, con le foto dei seggi e dei candidati.

LA DIRETTA DELLA GIORNATA DELLE PRIMARIE

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 dicembre 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Primarie 13 dicembre 4 di 9

Video

Primarie, ha vinto Galimberti 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore