«Abbiamo vinto il torneo per il nostro amico Ermal»

La gara fra giovanissimi vinta dalla squadra dove spesso giocava anche il 26enne morto per un colpo di pistola lo scorso 30 dicembre. “ 9 ore in campo per lui”

Varie

Abbiamo lottato 9 ore per portarci a casa questa vittoria, per lui”.

Sono le parole commosse di un pugno di ragazzi che conoscevano Ermal Abdushi, il giovane calciatore morto a seguito di un colpo di pistola esploso il 30 dicembre scorso.

Oggi, 3 gennaio, è stata una giornata vissuta e combattuta fino alla fine sul campo da gioco per un torneo disputato a Vedano Olona, dove Ermal viveva.

La foto che vedete l’ha inviata alla redazione di Varesenews Samuel Graziano, uno dei calciatori scesi in campo in questa fredda domenica.
“Oggi abbiamo giocato a Vedano Olona – spiega Samuel – e abbiamo deciso di dedicare questo primo posto proprio a lui, ad Ermal visto che era un grande calciatore”.

Tornei combattuti all’ultimo gol, senza più fiato in corpo, con la voglia di vincere e rivincere fino alla fine, proprio come è andata la gara di oggi.

Alla finale abbiamo fatto anche un minuto di silenzio. Il nostro pensiero era per lui
Questi i nomi die ragazzi che sono scesi in campo per Ermal:

Samuel Graziano
Bledar Nezha
Klid Muca
Amaraldo Gjeci
Elvis Muca
Edmir Curraj
Elson Nikaj
Arturo Grilletto
Francesco Tavecchia
Elia Ali

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Gennaio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.