Quantcast

In diretta streaming la caduta del diaframma del Ceneri

Rsi ha previsto, in occasione dell'evento, anche una diretta web: ««buona parte dei lavoratori allo scavo sono stranieri. RSI ha voluto offrire anche alle loro famiglie all'estero la possibilità di assistere alla cerimonia».

Alptransit tunnel Monte Ceneri

Giovedì prossimo, 21 gennaio, cadrà il diaframma principale della galleria di base del Ceneri. L’evento verrà festeggiato alla presenza delle autorità svizzere, del mondo economico e dei rappresentanti delle imprese che hanno lavorato al progetto. Alla cerimonia sono state invitate 1’500 persone, 500 delle quali hanno partecipato direttamente ai lavori.

La RSI garantirà la diretta dell’evento e, per farlo, ha messo in campo una nutrita équipe di tecnici e specialisti di ripresa: all’interno del tunnel sono stati infatti tirati 5 chilometri di cavi fra alimentazione elettrica e fibra ottica per garantire al pubblico una qualità ottimale. 8 telecamere da nord e 2 da sud seguiranno il botto e i suoi preparativi. Le immagini girate saranno proiettate anche sugli schermi giganti montati da AlpTransit all’interno della canna Est: gli ospiti assisteranno da lì alle operazioni e si sposteranno sul luogo del botto solo una volta resa sicura l’area.  Tutto questo si potrà vedere anche dall’Italia: è infatti previsto anche lo streaming dell’evento su rsi.ch/live-streaming/informazione e su tvsvizzera.it, ed RSI conferma che l’offerta in live streaming sarà disponibile anche al di fuori dei confini nazionali: «buona parte delle maestranze, minatori e operai, che hanno contribuito allo scavo sono infatti stranieri – spiega una nota della Tv Pubblica Svizzera  – E la RSI ha voluto, in pieno spirito di Servizio pubblico, offrire anche alle loro famiglie all’estero la possibilità di assistere minuto per minuto alla cerimonia».

La diretta sarà anche radiofonica: per chi segue la RSI l’appuntamento è su Rete Uno dalle 10.00 alle 12 circa. Interventi sono previsti anche tra mezzogiorno e le 13.00, in particolare nel Radiogiornale delle 12.30. Il 21 gennaio, su Rete Uno, già alle 8.30, Modem dedicherà una puntata speciale ai rapporti fra Sottoceneri e Sopraceneri e a come cambieranno con la nuova galleria.

L’evento infine sarà trasmesso in tivù, in diretta su LA 1 dalle 10.00 alle 13.15, inframmezzato dal Telegiornale delle 12.30. Un’ampia sintesi della giornata seguirà alle 19.00 nel Quotidiano e poi nell’edizione principale del Telegiornale, alle 20.00.

E’ attivo infine anche un sito speciale per l’occasione.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 19 Gennaio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore