Alla scoperta del Tibet con Alessandra Maineri

La presentazione del libro è per venerdì 1 aprile, alle ore 20.30

Eco Hymal Patrizia Broggi ospedale tibet a pannelli solari

Venerdì 1 aprile alle ore 20.30 l’autrice, Alessandra Maineri, parlerà del Tibet attraverso le parole del suo libro e le immagini del suo reportage fotografico.
L’appuntamento è presso la Biblioteca Comunale di Morazzone. Il volume è stato editato dalla casa Maddali e Bruni che ha da poco aperto una sede proprio a Morazzone, in vicolo Fabbri, nel cuore del paese.

La trama
Sensazioni di un viaggio in Tibet che non è stato una partenza verso, ma un “ritorno a”. Il percorrere sentieri, itinerari, terre reali, dopo averli lungamente studiati da lontano e trasognati. Insomma, la risposta a un richiamo interiore. Sulla pagina delle rievocazioni, gli stupendi paesaggi del luogo hanno facilitato la restituzione di un’emozione, come pure l’espressività delle persone e la loro autenticità. Le annotazioni sulla cultura, sul buddhismo, sulle comunità monastiche, sulla “questione tibetana” nel suo complesso sono proposte senza implicare nel lettore una competenza preliminare, quanto semmai una sua disponibilità a lasciarsi sedurre dall’Altrove. Una guida di viaggio per chi si vuole stupire. Un diario per chi si vuole emozionare

Adelia Brigo
adelia.brigo@varesenews.it

Raccontare il territorio è la nostra missione. Lo facciamo con serietà e attenzione verso i lettori. Aiutaci a far crescere il nostro progetto.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.