Diserbante al cimitero, modifiche agli orari

Previste due tranche di interventi che prevedono chiusure straordinarie. Ecco il calendario completo

Gemonio - Degrado al cimitero (inserita in galleria)

E’ stato definito il calendario, in 2 tranche, dei diserbaggi nei cimiteri cittadini. Dal momento che i trattamenti con fitofarmaci comportano la chiusura dei luoghi pubblici per un “periodo di rientro”, nei giorni immediatamente successivi all’uso del diserbante non sarà possibile accedere ai cimiteri, nei quali è prevista l’affissione di appositi avvisi.

Le condizioni meteorologiche potrebbero determinare modifiche al seguente programma.

Prima tranche

Cimitero di viale Milano: diserbo mercoledì 16 marzo, riapertura sabato 19 marzo.
Cimiteri di Crenna e Arnate: diserbo mercoledì 30 marzo, riapertura sabato 2 aprile.
Cimiteri di Cedrate e Cajello: diserbo mercoledì 6 aprile, riapertura sabato 9 aprile.

Seconda tranche

Cimitero di viale Milano: diserbo mercoledì 7 settembre, riapertura venerdì 9 settembre.
Cimiteri di Crenna e Arnate: diserbo 14 settembre, riapertura venerdì 16 settembre.
Cimiteri di Cedrate e Cajello: diserbo il 21 settembre, riapertura venerdì 23 settembre.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.