Operato alla mano il bimbo aggredito dal rottweiler

Il piccolo è stato sottoposto ad un'intervento da parte dell'equipe dell'ospedale monzese, specializzato in chirurgia della mano

Elisoccorso 118

E’ stato trasferito all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo al San Gerardo di Monza e operato alla mano questa mattina, il bambino di Buscate ferito ieri (martedì) da un rottweiler che lo ha aggredito, azzannandogli la testa e una mano. Il centro sanitario monzese, infatti, è specializzato nella chirurgia della mano e i medici hanno fatto di tutto per salvargliela. Le sue condizioni sono stabili.

 

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.