Dentro AlpTransit, come partecipare ai primi viaggi in galleria

In occasione dei festeggiamenti del 4 e 5 giugno sarà possibile salire a bordo dei treni e percorrere la nuova infrastruttura. Per farlo occorre prenotare i biglietti

Nel cantiere della ferrovia Alptransit (inserita in galleria)

Sono in programma il 4 e 5 giugno i festeggiamenti ufficiali per l’apertura di Alptransit, la galleria ferroviaria più lunga al mondo.

A partire dalle ore 9 presso i portali della galleria, saranno presenti innumerevoli attrazioni nonché molte prelibatezze culturali e culinarie. Sarà inoltre possibile salire a bordo dei treni navetta e viaggiare fino a 200 km/h attraverso l’opera del secolo, la galleria di base del San Gottardo. I quattro luoghi dei festeggiamenti di Rynächt, Erstfeld, Pollegio e Biasca saranno animati da una grande rappresentazione artistica e diversi spettacoli musicali e teatrali di artisti e gruppi regionali.

Qui il programma dettagliato con tutti gli eventi organizzati

I biglietti per le navette Gottardo sono disponibili da subito su www.ffs.ch/ticketshop oppure presso tutti i punti vendita FFS. “Come segno di ringraziamento verso la popolazione – si legge nelle pagine del sito Gottardo2016.ch, dedicate all’evento – , il 4 e il 5 giugno 2016 si terrà una grande festa di inaugurazione in quattro luoghi diversi ai portali della galleria: a nord ad Erstfeld e Rynächt e a sud a Pollegio e Biasca. L’accesso ai luoghi dei festeggiamenti è gratuito, mentre per le corse in galleria è necessario munirsi di biglietto. I biglietti per le navette Gottardo sono disponibili unicamente in prevendita e si possono acquistare nei punti vendita FFS oppure nel Ticket Shop online».

Maria Carla Cebrelli
mariacarla.cebrelli@varesenews.it

Mi piace andare alla ricerca di piccole storie, cercare la bellezza dietro casa, scoprire idee slow in un mondo fast. E naturalmente condividerlo. Se credi che sia un valore, sostienici.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Maggio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.