Il campo base di Expo ospiterà i richiedenti asilo

Già nel corso di questa settimana i primi profughi arriveranno nell'area che ospitava i tecnici di Expo

expo

Potrebbero arrivare già nel corso di questa settimana i primi profughi all’interno di quello che è stato il campo base di Expo. E’ infatti arrivato il via libera del governo per ospitare i migranti nei container che hanno accolto tecnici e operai che hanno lavorato alla realizzazione dell’esposizione universale.

Non è la prima volta che quell’area è stata individuata per l’accoglienza. Già a marzo i profughi vennero ospitati nell’area di Rho, ma fu una breve parentesi perché tutti vennero trasferiti in altre strutture nel giro di qualche giorno. Nei giorni scorsi l’ipotesi era stata appoggiata dal nuovo primo cittadino di Milano, Giuseppe Sala, mentre contro il provvedimento si era schierato il sindaco di Rho, Pietro Romano.

Nel frattempo il centrodestra tuona contro la decisione. «Rho è stata umiliata da Renzi e dal sindaco di Milano Sala, ora i rhodensi si troveranno centinaia di clandestini senza alcun controllo in giro per la città. Questa è l’ennesima sconfitta per Rho che ancora una volta si vede costretta a subire le scelte calate dall’alto e a essere trattata da Milano come un territorio su cui scaricare problemi», commenta il vicepresidente del Consiglio regionale Fabrizio Cecchetti (Lega Nord).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 luglio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore