Il parcheggio di San Michele dice addio alle buche

Approvato il progetto da 180.000 euro per ripristinare l'area di sosta del parcheggio San Michele: addio alle buche, arrivano 101 stalli con tombini e illuminazione

Parcheggio in San Michele (inserita in galleria)

Gli automobilisti ormai le conoscevano: savevano quali buche potevano affrontare (spesso guadare) e da quali dovevano stare alla larga. Ma presto tutto questo diventerà un ricordo perché il parcheggio di San Michele cambierà presto volto.

Galleria fotografica

Parcheggio in San Michele 4 di 16

L’amministrazione ha infatti dato il via libera al progetto di recupero dell’area preparato da Agesp, mettendo sul piatto 180.000 euro necessari per i lavori. Ora bisognerà effettuare la gara d’appalto e, una volta individuata la ditta, ci vorranno circa 9 settimane di lavori per far rimettere in sesto il parcheggio. Ma l’iter attesissimo da moltissime persone che quotidianamente usano quell’area di sosta -l’unica gratuita in centro- è iniziato.

Si tratterà di un parcheggio vero e proprio, non come quello in terra battuta realizzato alle spalle della stazione FS. Saranno previsti 101 parcheggi di cui 5 destinati ai portatori di handicap, ci saranno tombini e i pali dell’illuminazione. Una volta completati i lavori, l’aspetto sarà questo.

parcheggio san michele

di
Pubblicato il 23 settembre 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Parcheggio in San Michele 4 di 16

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore