Concerto di Natale nella hall dell’ospedale

Sabato 17 dicembre Hall del Monoblocco dell'Ospedale di Varese. È il il concerto di apertura della V edizione di Musica in Circolo. Si esibirà il gruppo polifonico Josquin Despres.

Il Direttore Bravi ringrazia chi ha lavorato per l'ospedale

È in programma per sabato 17 dicembre, alle ore 17.30, nella Hall del Monoblocco dell’Ospedale di Circolo di Varese, il concerto di apertura della V edizione di Musica in Circolo, la rassegna di musica classica in Ospedale, organizzata dall’ASST dei Sette Laghi in collaborazione con l’Associazione Cameristica di Varese, con il contributo della Fondazione Unione Banche Italiane per Varese onlus e con la direzione artistica del Maestro Chiara Nicora.

Come di consueto, il programma del primo concerto è tutto natalizio e incentrato sui momenti più importanti della Natività.

Ad esibirsi sarà il gruppo polifonico Josquin Despres. Costituitosi nel 1982 su iniziativa del suo attuale direttore, il Maestro Francesco Miotti, il Gruppo Polifonico Josquin Després di Varese ha svolto in questi anni un’intensa attività concertistica, allargando progressivamente il proprio repertorio, sia sacro che profano, dai madrigali, dalle chansons e dai mottetti del Cinquecento alla liederistica corale del romanticismo tedesco, fino ad approdare a composizioni del Novecento soprattutto di scuola francese ed italiana.Il Gruppo ha suonato per importanti associazioni concertistiche e prodotto due CD. Ha inoltre partecipato a diversi importanti concorsi corali conseguendo numerosi riconoscimenti.

Come ormai tradizione, il concerto di Natale sarà dedicato alle tante associazioni di volontariato che collaborano con l’ASST e ai numerosi benefattori che, ogni anno, decidono di sostenere i nostri ospedali.

L’ingresso è libero.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore