Forza Italia in difesa delle pensioni

Il consigliere comunale Marco Damiani ha presentato una mozione per la difesa delle pensioni proponendo l'istituzione di uno "sportello anziani"

forza italia malnate pensioni

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del consigliere comunale di Forza Italia, Marco Damiani, riguardo alla mozione presentata in consiglio comunale per la difesa delle pensioni.

La sentenza n. 70/2015 della Corte Costituzionale ha sancito “l’illegittimità” della legge che negli anni 2012 e 2013 aveva sospeso gli adeguamenti pensionistici per tutte le pensioni superiori a €1450 lordi, senza fare distinzione tra le mega pensioni di decina di migliaia di euro rispetto a quella di un comune lavoratore.

Invitiamo pertanto tutti i pensionati ad aderire alla “diffida e messa in mora” dell’INPS per il mancato pagamento dei ratei pensioni anni 2012-2015, al fine di sospendere i termini di prescrizione e poter successivamente promuovere un’azione che porti al rimborso totale degli importi come stabilito dalla Corte Costituzionale (secondo il principio, sancito dalla Costituzione, di rivalutazione dei trattamenti pensionistici che altrimenti perdono nel tempo potere d’acquisto). La rivalutazione, ora per allora, delle pensioni del biennio anzidetto accrescerebbe anche la base su cui calcolare la indicizzazione per gli anni successivi.

A chi ne avesse bisogno consiglio di rivolgersi al più presto ai propri legali di fiducia, associazioni abilitate o ai patronati, presenti sul territorio: tramite raccomandata bisogna spedire la messa in mora all’INPS di Varese e Roma per non perdere il diritto al rimborso. Da gennaio scatterà in automatico la prescrizione man mano per ogni mensilità, significa che quando il Governo sanerà questi debiti coloro che non avranno fatto la messa in mora avranno perso il diritto di ricevere il rimborso. 

All’ultimo Consiglio Comunale avevo proposto di istituire uno “sportello anziani” addetto a fornire assistenza ed aiuto nel disbrigo delle pratiche burocratiche, inoltre chiedevo che il Comune informasse i malnatesi su tutto ciò che riguarda i mancati adeguamenti pensionistici illustrandogli cosa potrebbero fare per tutelarsi, ma la maggioranza votando contro ha mostrato tutto il suo disinteresse verso i pensionati: per questo è ancor più importante far girare la voce e condividere questo comunicato, magari a qualche pensionato riusciremo a far riprendere qualche soldo che gli era stato tolto dalla legge Fornero! 

Marco Damiani – Forza Italia

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore