Si è spento “Bruno Giannotti”, il baffo del Cantinone

Con i suoi piatti ha deliziato intere generazioni di varesini e tante star dello spettacolo e dello sport

Bruno Giannotti

Per molti anni è stato considerato il ristoratore di Varese. Bruno Giannotti, classe 1938, è morto a Cantello dove viveva da tempo. Per anni aveva cucinato succulenti piatti per i tanti varesini e non solo che apprezzavano la sua cucina. Dal suo ristorante “Il cantinone” in piazza Giovine Italia a Varese sono infatti passate intere generazioni e moltissimi personaggi dello spettacolo e dello sport.

Giannotti che era conosciuto anche con il soprannome “il baffo” ha gestito dopo il Cantinone, il ristorante Teatro, il Montallegro a Induno Olona e il  Cristallo a Masnago. Insomma, un vero imprenditore della ristorazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore