Una chiesa gremita saluta la luce di Betlemme

Lunedì sera in tantissimi per l'accensione delle lanterne distribuite ai bambini del paese. Don Fabio: "Bello vedere tanta partecipazione"

Si accende la luce di Betlemme

Una chiesa di Abbiate Guazzone gremita di persone ha accolto l’accensione della luce di Betlemme. Inizia così nella frazione di Tradate l’ultima settimana prima di Natale con l’inizio della novena che ha coinciso con l’accensione della luce arrivata da Betlemme. Luce con cui si sono accese simbolicamente tutte le lanterne distribuite alle famiglie nei giorni scorsi.

Galleria fotografica

Si accende la luce di Betlemme 4 di 9

Tantissimi i bambini presenti all’iniziativa che, accompagnati dai loro genitori, hanno riempito la chiesa San Pietro e Paolo lunedì sera, 19 dicembre: «Mi scalda il cuore vedere così tante persone – ha spiegato dal pulpito don Fabio -. Devo dire che sinceramente non me l’aspettavo e questa è una vera luce che mi salda il cuore. E che scalda quello di tutti noi. Abbiamo acceso insieme una nuova fiamma per questo Natale».

La settimana della novena proseguirà con diversi momenti di preghiera dedicati ai più piccoli: alle 7.30 tutte le mattine nella chiesa di Abbiate oppure alle 16.30. Venerdì preghiera conclusiva alle 15. 

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 20 dicembre 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Si accende la luce di Betlemme 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore