In scena “B&B” la commedia scritta dal besozzese Tibiletti

Sabato 25 febbraio nuovo appuntamento con la stagione teatrale al Duse

locandina teatro duse

Sabato 25 febbraio alle ore 21, al Teatro Duse di Besozzo, quarto appuntamento della stagione teatrale 2017.

Il palcoscenico del Teatro Duse ospiterà la commedia “B&B”, scritta e diretta dal besozzese Matteo Tibiletti, che segna il debutto per la compagnia teatrale “Girodivite”. La neonata compagnia prende il nome dall’omonimo romanzo di Henry James e intende toccare, proprio con questo spettacolo, molti temi legati all’attualità: su tutti l’ambiguità insita nell’essere umano e la violenza contro le donne.

In scena Bernie e Bianca sono sorelle dal passato tormentato e violento: l’una perseguitata dall’ex marito, l’altra reduce da abusi fisici e psicologici. Da sole gestiscono un modesto bed & breakfast ereditato dai genitori nei pressi di un’anonima località di mare. Un giorno irrompe nella loro vita Stefano, un uomo affascinante e molto invadente. Tutto scivola ancor più nel grottesco al sopraggiungere del fratello di Stefano, Teddy: un uomo in stato vegetativo, ridotto su di una sedia a rotelle dopo un brutto incidente stradale. Le esistenze di quattro personaggi ai margini della società si incrociano creando una strana miscela di emozioni che viaggiano costantemente sul filo dell’assurdo e del thriller psicologico. In un crescendo comico e grottesco emergerà un
quadro completo di un’umanità complessa e indecifrabile, all’interno della quale nulla è realmente come sembra.

In scena: Emanuela Legno, Lia Locatelli, Fabrizio Valezano e Matteo Tibiletti. Le scene sono curate da Sara Cremona. Musiche originali composte ed arrangiate da Jean-François Rosè Yapi, tecnica Ciro Tomaiuoli e Martina Caletti. Per le tematiche trattate lo spettacolo è più adatto ad un pubblico sopra i 14 anni.

Biglietto € 10. Le prenotazioni si effettuano presso Musical Box via XXV Aprile, 58 Besozzo tel. 0332 770479

www.teatrodusedibesozzo.com 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore