Sulla bilancia che peso hanno gli affetti?

La domanda in una una campagna con manifesti per i paesi del Luinese

Avarie

Gli Enti Locali, soprattutto i Comuni, sono la prima frontiera per contrastare la ludopatia: è una piaga che affligge molti cittadini e le loro famiglie.

«Per questo i manifesti che appaiono nelle vie della città e negli altri Comuni contro il gioco d’azzardo patologico, come deciso da tutti i Sindaci del territorio, hanno il fine di sensibilizzare l’intera popolazione su questo grave problema», scrive Caterina Franzetti Assessore ai Servizi Sociali di Luino.

Come indicato sui manifesti sarà possibile contattare l’associazione dei giocatori anonimi di Ponte Tresa al numero 327.6655120 e l’infoline del gap – gioco d’azzardo patologico – al numero 366.6022095.

Oppure è possibile chiamare il Comune di Luino – Servizi Sociali – 0332 536727.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 02 Febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.