Presidio davanti ai cancelli di Amazon: corrieri in sciopero

La protesta dei corrieri dipendenti di una delle società che effettuano consegne per la multinazionale e che in particolare si occupano anche del servizio Prime di consegna in un'ora

Presidio davanti ai cancelli di Amazon: corrieri in sciopero

Nuovo presidio davanti al centro logistico Amazon di Origgio: mercoledì 28 giugno dalle 7 sono arrivati i corrieri dipendenti di una delle società che effettuano consegne per la multinazionale e che in particolare si occupano anche del servizio Prime di consegna in un’ora.

Sono lavoratori che hanno un contratto da postini – spiega Emanuele Barosselli segretario regionale della Filt Cgil – malgrado facciano un centinaio di chilometri al giorno con almeno 200 stop portando anche pacchi da 20 chilogrammi”.

Per cercare di risolvere in contenzioso tra azienda e lavoratori è iniziata una trattativa con la società a maggio e lo scorso 13 giugno si è arrivati ad un accordo che prevedeva dal primo luglio il passaggio al contratto della logistica. “Quando il 27 giugno c’è stato l’incontro per decidere la parte tecnica – continua Barosselli – la società ha deciso di ritornare sui propri passi mantenendo il contratto per postini “non per una questione economica ma di principio”.

Da qui la mobilitazione iniziata mercoledì 28 giugno: “Siamo ovviamente pronti ad avviare una trattativa ma determinati a continuare la lotta”. I lavoratori stanno presidiando entrambi gli ingressi al centro logistico di Origgio nessuna tensione al momento. Presente anche una pattuglia della compagnia di carabinieri di Saronno.

di
Pubblicato il 29 giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore