Brovelli: ” La maggioranza ha i numeri per governare?”

Il capogruppo di ABC Angera Bene Comune esprime preoccupazione per le ultime vicende che hanno visto protagonista la giunta del sindaco Molgora

Alessandro Brovelli

Una seria autocritica per un cambiamento di rotta è ciò che Alessandro Brovelli di ABC Angera Bene Comune chiede al sindaco Alessandro Molgora dopo la vicenda dell’assessore Marzetta uscita dal gruppo di maggioranza pur mantenendo l’incarico istituzionale: « Con cadenza ormai periodica la maggioranza del Comune di Angera, costituita  da due gruppi che evidentemente mai si sono veramente amalgamati, sbanda e rischia seriamente di finire fuori strada. Ancora una volta le cause sono tutte interne. Un Assessore, questa volta, che da tempo si sente messo in disparte e ha deciso di abbandonare il gruppo Consigliare. Va chiarito subito che l’Assessore Marzetta da tempo solleva dubbi e perplessità sull’operato del suo gruppo, e lancia segnali di insofferenza.

Segnali che noi di ABC avevamo colto e segnalato (https://www.facebook.com/notes/abc-angera-bene- comune/il-buono- il-brutto- il-cattivo/1858920497696185/), ma che evidendentemente sono rimasti inascoltati da parte di chi dovrebbe tenere unito il gruppo.

Molto recentemente, nell’ennesimo rimpasto di giunta, il Sindaco aveva confermato all’Assessore Marzetta piena fiducia, e le aveva anche affidato le deleghe all’Edilizia Privata. Evidentemente, alle parole pubbliche di stima sono seguiti comportamenti di diverso tenore.

Se quanto ha scritto la sig.ra Marzetta è vero, e noi non abbiamo motivo di credere il contrario (anzi!), è il caso che l’Amministrazione Molgora faccia una seria riflessione e corregga con urgenza la rotta. Un gruppo che dovrebbe governare la Città, ma fatto da persone che a fatica si parlano e non si fidano le une delle altre, è inutile, se non un pericolo.

ABC Angera Bene Comune ha fatto in questi mesi la scelta di fare un’opposizione attenta ma poco mediatica: ci interessa capire come funziona la macchina comunale, verificare e sorvegliare le scelte fatte dalla maggioranza, fare proposte alternative. Non ci interessa finire sui giornali un giorno sì e l’altro pure. La condizione di Angera la vede chiunque casualmente passi per il centro e le periferie, tra incuria, nuove chiusure di negozi, mercati e mercatini. Questi sono i risultati della mancanza di progettualità che da sempre segnaliamo, unita alla grande arroganza di alcuni. Anche la Sig.ra Marzetta, che ben conosce i meccanismi di funzionamento della maggioranza, riconosce adesso che è vero ciò che da tempo noi denunciamo ed ha deciso che non ne può più di questo modo di fare.

Ora però siamo seriamente preoccupati e non possiamo fare a meno di suonare il campanello di allarme a tutta la cittadinanza: la maggioranza, che ha perso un altro pezzo, ha ancora le forze ed i numeri per governare? Questo vorremmo capire ora, non farci raccontare quanti siano belli e bravi gli Assessori rimasti».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Agosto 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.