Arriva la Tre Valli, la statale si fa bella

Sfalcio d’erba e pulizia dei bordi questa mattina lungo la 394. Traffico regolato da movieri

Avarie

Ci passeranno tra poco più di una settimana ben due gare, la “Gran Fondo” e la “Medio fondo” della Tre Valli Varesine.

Forse è anche per questo che stamani campeggiavano diversi cartelli di avviso cantiere lungo la statale 394.

Nessun lavoro stradale, però. Si trattava infatti di sfalci d’erba e taglio dei bordi lungo la strada che da Varese porta fino al confine di stato di Zenna.

In azione stamattina sia un mezzo pesante che tagliava gli arbusti sporgenti, sia operai che al bordo strada, stavano sistemando un ampio tratto della statale fra Rancio e Cassano Valcuvia, tagliando l’erba.

La circolazione stradale è stata regolata a senso unico alternato grazie al lavoro dei movieri.

Le gare ciclistiche della Tre Valli, la Gran Fondo, di 130 chilometri, e la medio fondo, di 103 passeranno infatti anche da qui.

Un fatto che ha suscitato proteste nei giorni scorsi fra alcuni amministratori locali che hanno sollevato il problema del blocco del traffico per troppo tempo.

Polemiche a parte, sulla strada si sta già lavorando. Alla fine il percorso sarà più sicuro e gradevole alla vista.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 settembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore