Bilancio e interrogazioni, seduta fiume a Samarate

Lunedì torna a riunirsi il consiglio, che vedrà anche una modifica della composizione.

municipio samarate comune apertura

Torna a riunirsi il consiglio comunale di Samarate, con una seduta ricca di punti all’ordine del giorno. In programma lunedì’ 26 marzo (inizio 21.20), ma è già prevista una eventuale prosecuzione anche martedì 27, con lo stesso orario.

Innanzitutto ci sarà la necessaria modifica delle componenti di consiglio dopo il rimpasto di giunta attuato dal sindaco Tarantino: esce dal consiglio Nicoletta Alampi (nominata assessore dopo due anni da consigliere delegato), entra Giuseppe Daversa. Daversa era infatti il primo dei non eletti della lista Progetto Comune, la “civica del sindaco” che in realtà si è un po’ sfaldata nel tempo: lo stesso Daversa si era smarcato già tempo fa.

Ci sarà poi il corposo capitolo di bilancio, con le scelte sulla Cosap (il canone di occupazione aree pubbliche), sulla Iuc con le regalitve componenti sulla casa (Imu), sui rifiuti (Tari) e servizi (Tasi). Sempre legato al bilancio sono il capitolo delle alienazioni, quello delle opere pubbliche e quello del Dup, il Documento Unico di Programmazione. Per poi arrivare al documento che sintetizza tutte le scelte: il bilancio di previsione, appunto.

Dopo il capitolo sul bilancio si proseguirà poi con le nomine delle Commissioni, con una convenzione per gestione associata di servizi (efficienza e trasparenza dell’amministrazione pubblica) e con una scelta urbanistica: l’attivazione dell’Ambito di Trasformazione ATR6 (via Monte Berico), che viene poi demandata alla giunta.

Segue il corposo capitolo di mozione e interrogazioni: la mozione per dare nuovi fondi all’Istituto Comprensivo Manzoni, l’interrogazione sulla “strada delle brughiere” a Cascina Tangitt, due interpellanze su Maurizio Garofalo e sulla situazione dei servizi sociali, una terza sulle “carenze del sito comunale”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore