Nasce Aime Donna

La nuova costola dell'Associazione imprenditori europei, dedicata all'imprenditoria femminile, si è costituita su iniziativa di Graziella Roncati Pomi, Maria Vittoria Ferreani e Paola Della Chiesa

Aime generiche

Non è una costola, ma molto di più. Aime Donna, la nuova iniziativa dell’Associazione imprenditori europei dedicata all’imprenditoria femminile, si è infatti costituita su iniziativa di un’autentica colonna delle imprenditrici varesine, Graziella Roncati Pomi, a cui si sono affiancati altri due volti molto noti della città: Maria Vittoria Ferreani e Paola Della Chiesa. 

Le tre fondatrici di Aime Donna hanno stilato un vero e proprio manifesto che comprende 6 punti programmatici. Il braccio femminile dell’associazione di viale Valganna si propone di «Far emergere la consapevolezza del valore etico e culturale della libera iniziativa e sviluppare il ruolo economico e sociale dell’imprenditoria femminile partendo dal territorio della provincia di Varese ed estendendo a livello regionale, nazionale ed internazionale».

La presenza attiva sul territorio è l’altro aspetto qualificante dell’iniziativa a partire dallo spirito collaborativo con le istituzioni a tutti i livelli  fino alla «promozione di azioni di sostegno per lo sviluppo dell’imprenditoria femminile».

Per anni le quota rosa sono state la bandiera sventolata da molti rappresentanti pubblici per sopperire a una mancanza reale di presenza femminile nella cosiddetta “stanza dei bottoni”. Aime Donna invece non si accontenta delle parole perché punta ad «essere strumento di partecipazione e azione che incoraggi e sostenga una significativa presenza della donna imprenditrice negli organi decisionali presso le aziende e le realtà economiche private».

Una presenza femminile nella società, nelle imprese private e nelle istituzioni pubbliche non puo’ prescindere da un’adeguata formazione professionale e sociale delle stesse. Aime Donna mette dunque in campo una serie di azioni dalla diffusione di informazioni all’organizzazione di convegni, conferenze, seminari, pubblicazioni fino alla promozione dell’aggiornamento professionale delle socie per una maggiore conoscenza dell’innovazione per l’impresa.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.