Varese News

Degrado al cimitero di Caidate, ripulito dai consiglieri comunali

Un cittadino ha segnalato la situazione al Comune. Dopo poche ore l'area è stata ripulita. Il sindaco: "Colpa degli incivili"

Cimitero Caidate

Degrado al cimitero di Ciadate, a Sumirago. A segnalarlo al Comune è stato un cittadino che ha inviato anche una foto dello stato in cui si trovava l’area. Il sindaco ha accolto la richiesta e la zona è stata pulita dal alcuni consiglieri comunali che sono intervenuti personalmente nel giro di poche ore.

«Le scrivo per segnalare lo stato di degrado permanente presso il cimitero di Caidate con le relative foto prese stamattina verso le 10.30 – scrive il cittadino al sindaco -. Le segnalo inoltre che in Via Arno sono presenti delle buche nell’asfalto che potrebbero essere pericolose per i motociclisti o per i pneumatici delle auto. A proposito di questo le segnalo anche il pericolo indotto dal basso livello, rispetto all’asfalto stradale, delle caditoie. E’ un problema che esiste da vari anni e che dovrebbe essere messo a posto».

Ed ecco la risposta del sindaco Mauro Croci: «Grazie per la segnalazione. Questa mattina alcuni Consiglieri Comunali sono intervenuti personalmente, hanno ripulito l’area ed hanno smaltito l’ingombrante. Più che del degrado permanente mi lasci sottolineare l’inciviltà e la maleducazione di alcuni concittadini Caidatesi. Ciò non accade infatti nei cimiteri delle altre frazioni dove, magari non si taglie l’erba con regolarità si stenta a fare interventi di manutenzione, ma certamente godono di un rispetto diverso e non vengono trattati come una discarica. Per quanto riguarda la segnalazione per il tratto stradale di via Arno passo la segnalazione all’ufficio tecnico per la pianificazione dell’intervento».

Cimitero Caidate

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.