Alcol e violenza domestica: incontro in biblioteca

L’Associazione Progetto Layla Aps, in collaborazione con il SERT di Gallarate, organizza un pomeriggio di approfondimento domenica 9 settembre

violenza donne

L’Associazione Progetto Layla Aps, impegnata nella lotta alla violenza alle donne nel gallaratese, in collaborazione con il SERT di Gallarate, organizza una serata che ha come centralità il tema “Alcol e violenza domestica (cause – criticità – prevenzione)”.

L’appuntamento, che vede alcuni membri dei Gruppi Al-Anon e Alateen, associazioni di familiari ed amici di bevitori problematici, in qualità di relatori, si terrà presso la Biblioteca Comunale di Somma Lombardo (VA) domenica 9 settembre alle ore 15,30.

Alcuni alcolisti in recupero, aderenti all’associazione Alcolisti Anonimi, porteranno la loro testimonianza.

L’evento è stato creato con lo scopo di avviare un dialogo sulla relazione tra alcol e violenza, non solo fisica ma anche psicologica e sessuale, e per comprendernele eventuali dinamiche comportamentali.

«Sappiamo che i motivi scatenanti della violenza possono essere diversi e non sempre chiari, intuibili o imputabili ad una solo causa – spiega la Presidente dell’Associazione Progetto Layla, Giovanna Romano – tuttavia pare ci sia una correlazione tra è l’uso (o l’abuso) di alcol che vorremo approfondire, attraverso il confronto tra associazioni che si occupano di alcolismo e di violenza di genere e domestica, per poter aiutare più efficacemente le donne che si rivolgono a noi. L’incontro è di sicuro interesse collettivo e contiamo su un’affluenza numerosa».

In ultimo il pubblico presente potrà porre i propri quesiti per dare vita ad un interessante dibattito.

Il dibattito si svolge con il patrocinio dai Comuni di Somma Lombardo e Golasecca.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 agosto 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore