Protezione civile in allerta, arrivano i temporali

Seveso e Lambro sorvegliati speciali nel Milanese. Moderata criticità prevista anche per corsi d’acqua del Varesotto

Tra luci e nuvole. I temporali dei lettori

Rischio temporali forti dalla mezzanotte di oggi, domenica 5 e fino alla mattinata di lunedì 6 agosto su tutti i comuni della Zona Omogenea IM-04: l’intera provincia di Varese, quindi pianura e Prealpi lombarde comprese.

È quanto si legge nel bollettino diramato dalla protezione civile regionale che riguarda anche Alta, bassa e medio-bassa Valtellina, Lario e Prealpi occidentali, Bassa Pianura Occidentale.

Allerta meteo anche sul nodo idraulico di Milano per il passaggio di una perturbazione che prevede forti temporali a partire alla mezzanotte di oggi.

Il Centro meteo regionale ha emanato un’allerta in codice giallo (rischio moderato).

Il Comune dispone l’attivazione del COC, il Centro Operativo Comunale, presso il centro di via Drago per graduare l’attivazione del piano di emergenza.

Sarà attivato il monitoraggio dei livelli idrometrici dei fiumi Seveso e Lambro e del radar a cura della Protezione Civile del Comune di Milano. Allertate anche le squadre della Protezione Civile, della Polizia Locale e di MM.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 agosto 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore