Scontro fra treno merci e camion, bloccata la Luino-Gallarate

L'incidente ferroviario ad un passaggio a livello vicino alla zona industriale. Non ci sono feriti. Circolazione sospesa tra Laveno e Gallarate

A causa di uno scontro fra un treno merci e un camion, all’interno di un passaggio a livello, che si è verificato nei pressi della stazione di Ternate intorno alle 4.30 di venerdì 3 agosto, la circolazione è sospesa tra le stazioni ferroviarie di Laveno e Gallarate.

Galleria fotografica

scontro tra un treno e un camion a Ternate 4 di 8

Il camion era vuoto e il treno trasportava merci e viaggiava in direzione nord. Dalle prime informazioni non vi sarebbero feriti.

Sul posto il 118 ha inviato due ambulanze e due automediche e i vigili del fuoco stanno operando con tre mezzi: una prima partenza da Ispra e altri due mezzi da Varese, tra cui un’autogrù.

scontro tra un treno e un camion a Ternate

NEL POMERIGGIO

Proseguono le operazioni di messa in sicurezza sull’incidente ferroviario.
Il treno è stato spostato e i vigili del fuoco mediante l’autogrù stanno rimuovendo il camion dalla linea ferroviaria.

La strada ferrata rimane chiusa al traffico.

IL TRAFFICO SULLA LINEA

I viaggiatori da Milano diretti a Gallarate possono utilizzare i treni della linea S5, diretti per Porto Ceresio e treni diretti a Domodossola.

I viaggiatori diretti esclusivamente a Laveno Mombello possono utilizzare la linea Laveno-Varese-Saronno-Milano in partenza da Milano Cadorna.

Le Autorità competenti sono sul luogo per i rilievi del caso. I vigili del fuoco di Varese sono intervenuti con tre mezzi – tra cui un autogru – da Ispra e Varese.

Previsti servizi bus sostitutivi tra Luino/Laveno e Gallarate.

SOPPRESSIONI E SERVIZIO BUS ANCHE NEL POMERIGGIO

Le operazioni di messa in sicurezza dela tratta sono proseguite anche nel pomeriggio: Trenord ha confermato la soppressione di diversi treni.  Gallarate 15.19 – Luino 16.16, Luino 15.44 – Gallarate 16.41,   Gallarate 17.19 – Luino 18.16, Luino 17.44 – Gallarate 18.41, Luino 18.45 – Gallarate 19.41, Luino 19.44 – Gallarate 20.41,  Gallarate 21.19 – Luino 22.16.

UNA PRIMA DINAMICA

Rfi – Rete Ferroviaria Italiana in una nota fa sapere che “Dalle 4.50 la circolazione ferroviaria fra Laveno-Mombello e Gallarate (linea Luino – Gallarate) è sospesa per un incidente in corrispondenza di un passaggio a livello, regolarmente chiuso, a Ternate-Varano-Borghi.

In corso la riprogrammazione del servizio ferroviario. Attivati servizi sostitutivi con autobus fra Laveno-Mombello e Gallarate.

Sul posto l’Autorità Giudiziaria e i tecnici di RFI.

RFI rammenta che, per evitare questo tipo di inconvenienti e altri incidenti ancora più gravi, è necessario rispettare il Codice della Strada (art. 147). Il passaggio a livello deve essere attraversato solo quando le barriere sono completamente alzate, attendendo quindi la completa riapertura di queste. Quando le sbarre iniziano a chiudersi è assolutamente necessario fermarsi. E, quando sono abbassate, è vietato, oltre che pericoloso, tentare di sollevarle, scavalcarle o passarci sotto.

Per la propria sicurezza e per quella degli altri è quindi necessario rispettare la segnaletica e i semafori stradali che proteggono gli attraversamenti ferroviari”.

IL PRECEDENTE 

Il passaggio a livello dove è avvenuto l’incidente ferroviario è lo stesso in cui un treno passeggeri proveniente da nord – un TiLo – si scontrò con un Tir nel dicembre 2016.
Anche in quel caso il mezzo su gomma rimase bloccato all’interno del passaggio a livello e venne travolto dal convoglio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Agosto 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

scontro tra un treno e un camion a Ternate 4 di 8

Galleria fotografica

Schianto di Ternate, la rimozione del camion 4 di 4

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da lollo82

    Ma una curiosità……il camion poteva essere li??
    non ci sono divieti per caso?

    1. Scritto da corrado_alogaritmo

      si confermo il divieto ai mezzi pesanti pari a 5.0 t c’è per la strada in questione.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.